domenica 26 febbraio | 16:04
pubblicato il 29/mag/2014 11:43

FI: Centemero, rinnoviamo valorizzando territori e impegno

FI: Centemero, rinnoviamo valorizzando territori e impegno

(ASCA) - Roma, 29 mag 2014 - ''I risultati elettorali di alcuni territori e il numero di preferenze raccolte nel Nord Ovest dal nostro capolista Giovanni Toti e da Lara Comi, evidenziano che Forza Italia ha una base elettorale solida, che si riconosce nella leadership del Presidente Berlusconi.

Se sapremo percorrere la strada giusta, innanzitutto quella del rinnovamento, c'e' spazio per allargare ancora il nostro consenso''. Lo dichiara, in una nota, la deputata di Forza Italia Elena Centemero.

''Rinnovare significa valorizzare le forze migliori presenti nell'attuale classe dirigente, valorizzare il territorio e l'esperienza di amministratori locali, sindaci e consiglieri regionali. In campagna elettorale sono emerse tante forze propositive, impegnate attivamente sui territori, ma si sono registrate anche delle assenze eclatanti. E' da chi ha lavorato per questa campagna elettorale che bisogna ripartire'', conclude Centemero.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech