sabato 25 febbraio | 18:01
pubblicato il 11/set/2014 18:08

Ferrero(Prc): liquidazione Montezemolo e' schiaffo a lavoratori

"Poi dicono che uno diventa comunista" (ASCA) - Roma, 11 set 2014 - La liquidazione pagata a Luca Cordero di Montezemolo e' "uno schiaffo ai lavoratori", secondo il segretario di Rifondazoine comunista Paolo Ferrero: "La buonuscita di 27 milioni per Montezemolo, cacciato dalla Ferrari per scarsi risultati, e' un insulto ai lavoratori italiani che per guadagnare quella cifra devono lavorare duemila (2.000!) anni. In un paese in cui i lavoratori non arrivano alla fine del mese, che la ricchezza da loro prodotta venga regalata da Marchionne ad un dirigente incapace ha un nome solo: e' un furto, una rapina fatta ai danni dei lavoratori dai manager e dai padroni. Una rapina ignobile che parla di uno sfruttamento bestiale, inconcepibile in una societa' che si vuole civile. I 27 milioni a Montezemolo sono un furto e parlano della barbarie del capitalismo neoliberista in cui viviamo. E poi dicono che uno diventa comunista...".

Pol/Adm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Elezioni
Su data primarie M5s accusa: "Il Pd vuole pensioni d'oro"
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech