domenica 22 gennaio | 17:42
pubblicato il 13/set/2014 14:17

Ferrara (Sel): basta annunci, Renzi spieghi come si esce da crisi

Ce lo dica martedi' in Parlamento (ASCA) - Roma, 13 set 2014 - Basta con gli annunci, martedi' in Parlamento il premier Renzi spieghi come vuole far uscire l'Italia dalla crisi. Lo afferma il deputato di Sel Ciccio Ferrara commentando alcuni dati diffusi dalla Fisac-Cgil sui salari e sul reddito delle famiglie.

"La Fisac-Cgil - dice - lancia l'ennesimo allarme su salari, pensioni e giovani. In Italia con 7 milioni di pensionati sotto i mille euro, un lavoratore dipendente in media a 1.300 al mese e i giovani, che se hanno la fortuna di avere un lavoro guadagnano il 12% in meno della media nazionale - tra gli 800 e i 1000 euro, arrivare a fine mese e' un lusso che solo in pochi si possono permettere". "Renzi martedi' alla Camera non faccia solo annunci e spot propagandistici ma affronti seriamente questi temi e ci dica come intende portare il Paese fuori dalla recessione creando sviluppo e buona occupazione", conclude Ferrara.

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4