sabato 25 febbraio | 15:21
pubblicato il 07/ago/2014 18:35

Ferranti: dl P.a. migliorato in norme sulla giustizia

Rafforzati poteri anticorruzione, importante ufficio processo (ASCA) - Roma, 7 ago 2014 - Il testo definitivo del decreto sulla semplificazione della pubblica amministrazione "da' pieno riconoscimento al contributo apportato dalla commissione Giustizia, recependone numerosi emendamenti. Emendamenti che hanno decisamente migliorato la consistente parte del provvedimento riservata alla giustizia". Lo ha sottolineato la presidente della commissione Giustizia della Camera, Donatella Ferranti, dopo il voto finale della Camera sul provvedimento.

Ferranti ha ricordato "le norme che rafforzano ulteriormente i poteri dell'Autorita' anticorruzione, l'attuazione concreta del principio di sinteticita' degli atti nel processo amministrativo, un passo decisivo - ha spiegato - per arrivare a processi celeri e soprattutto un importante precedente che puo' aprire a un analogo modello anche il processo civile, e poi l'eliminazione delle criticita' nel processo telematico segnalate dagli operatori".

Ferranti, in particolare, ha richiamato l'attenzione sulla costituzione dell''ufficio del processo' nell'ambito del quale - ha sottolineato l'esponente del Pd - "e' stato finalmente dato il giusto riconoscimento a quei giovani laureati scelti tra i piu' meritevoli che concludono positivamente il tirocinio formativo di 18 mesi presso gli uffici giudiziari. Il decreto, non solo assicura una piccola borsa di studio, ma soprattutto considera lo stage titolo per accedere direttamente al concorso in magistratura". Una novita' tuttavia, a giudizio della presidente della commissione Giustizia, "non ancora sufficiente: se si vuole davvero incentivare anche nella magistratura il ricambio generazionale, l'obiettivo deve essere quello di consentire che per il concorso basti la laurea in giurisprudenza. E sul punto, tenendo anche conto che il governo ha accolto un ordine del giorno del Pd in tal senso, presentero' gia' nei prossimi giorni, insieme a Walter Verini, una apposita proposta di legge".

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Sinistra
Nasce il movimento degli ex Pd, primo nodo il rapporto col governo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech