sabato 10 dicembre | 23:11
pubblicato il 27/gen/2011 18:56

Federalismo/Pd verso il no:Governo mette mani in tasche italiani

"Senza modifiche profonde decreto fisco comunale è invotabile"

Federalismo/Pd verso il no:Governo mette mani in tasche italiani

Roma, 27 gen. (askanews) - Il Partito democratico va verso il no al decreto legislativo sul fisco comunale. "E' un tradimento del federalismo, si mettono le mani nelle tasche degli italiani e si scarica sui Comuni la responsabilità dell'aumento delle imposte", spiega il responsabile economico del partito Stefano Fassina che annuncia "un no coerente con l'impostazione autenticamente federalista che abbiamo sempre avuto". I democratici lasciano comunque uno spiraglio aperto: "Abbiamo presentato emendamenti su perequazione, Imu e cedolare secca", spiegano i rappresentanti in Bicamerale Marco Causi, Walter Vitali e Barbolini. Dunque "sarà il governo, con il suo atteggiamento sui nostri emendamenti, a determinare il nostro voto". Emendamenti che però, riconoscono, modificano "in modo radicale" il provvedimento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina