sabato 03 dicembre | 22:44
pubblicato il 04/feb/2011 14:30

Federalismo/ Napolitano: decreto irricevibile. Bossi: alle Camere

Immediata la reazione 'tranquillizzante' del leader della Lega

Federalismo/ Napolitano: decreto irricevibile. Bossi: alle Camere

Roma, 4 feb. (askanews) - Il decreto sul federalismo municipale, approvato ieri sera dal Consiglio dei Ministri nonostante fosse stato bocciato in Commissione Bicamerale, è irricevibile per la presidenza della Repubblica. Giorgio Napolitano non lo ha firmato: e lo ha scritto in una lettera al premier Silvio Berlusconi. Prima del varo, sostiene il Colle, è obbligatoria una comunicazione alle Camere. E la questione è stata immediatamente ripresa in mano dalla Lega: Bossi ha telefonato a Napolitano assicurandogli che il governo svolgerà una relazione alle Camere sul decreto in materia di fisco municipale. La vicenda è centrale nella prosecuzione della vita del governo poiché solo l'approvazione del decreto ieri ha convinto la Lega di Umberto Bossi a sostenere ancora la maggioranza. La nota del Quirinale è giunta dopo una lunga conferenza stampa in cui i ministri Roberto Calderoli e Giulio Tremonti, artefici della riforma federalista, ne hanno spiegato i dettagli. Ieri, le opposizioni si erano scatenate e Pierluigi Bersani aveva parlato di "schiaffo inaudito al Parlamento". Calderoli invece in conferenza stampa ha specificato che l'approvazione del decreto da parte del governo era stato un atto legittimo, e che irregolare semmai era la composizione della Bicamerale dove Pdl e Lega non hanno la maggioranza. Il Quirinale ha scritto oggi che "non sussistono le condizioni per procedere alla richiesta emanazione" perchè non è stato rispettato "l'obbligo di rendere comunicazioni alle Camere prima di una possibile approvazione definitiva del decreto in difformità dagli orientamenti parlamentari".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari