lunedì 05 dicembre | 14:26
pubblicato il 24/gen/2011 05:10

Federalismo/ Il governo incontra i comuni, pressing della Lega

Il capogruppo Reguzzoni: Vogliamo intesa con Comuni e Pd

Federalismo/ Il governo incontra i comuni, pressing della Lega

Roma, 24 gen. (askanews) - Lega di nuovo in pressing sul Federalismo, ma Pd e Udc non sono malleabili. Oggi sarà di nuovo il ministro Roberto Calderoli a incontrare il Presidente dell'Anci (associazione nazionale Comuni) Sergio Chiamparino, dopo il pollice verso unanime dei sindaci alla proposta di federalismo municipale del Governo. "La Lega - sottolinea il capogruppo alla Camera del Carroccio Marco Reguzzoni - vuole continuare a dialogare su cose concrete senza farsi influenzare dal gossip, che di certo non toccano la vita dei cittadini e delle istituzioni. Quello che ci interessa è trovare un'intesa con l'Anci e con il Pd, perchè una riforma federalista che poi stia in piedi per decenni deve essere condivisa". La risposta del Pd però è arrivata per direttissima e rifiuta di ignorare i problemi che il governo vive a causa dello scandalo Ruby. "La strada - avverte il coordinatore della segreteria Maurizio Migliavacca- non è quella giusta. L'attuale bozza che ci si sta propinando è addirittura meno federalista del decentramento che avevamo prima dell'attuale governo a trazione leghista. Insomma, se si vuole dare una svolta non servono generici appelli ma è necessario un progetto che segni la riscossa del Paese di fronte a un degrado etico, civico e politico in cui Berlusconi ci ha trascinato in questi anni". Sulla stessa linea l'Udc di Pier Ferdinando Casini: "A Calderoli abbiamo chiesto un federalismo serio, che possa consentire ai sindaci di fare i bilanci dei comuni, perché così saranno in grandissima difficoltà. Tutto chiaro: se ci saranno risposte, bene; sennò votiamo contro". Nel pomeriggio di oggi, inoltre, Calderoli incontrerà il presidente della Commmissione bicamerale per l'attuazione del federalismo Enrico La Loggia. Alle 14,infatti, scadono i termini per la presentazione in commissione degli emendamenti sulla proposta di parere elaborata da La Loggia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari