sabato 03 dicembre | 21:30
pubblicato il 03/feb/2011 17:08

Federalismo/ Fini: Bocciatura non voto politico ma di merito

Opposizione favorevole a riforma ma costretta a diniego

Federalismo/ Fini: Bocciatura non voto politico ma di merito

Roma, 3 feb. (askanews) - Il "sostanziale respingimento" del parere governativo da parte della Bicamerale sul federalismo municipale è il frutto non di un voto politico ma di "una valutazione nel merito del provvedimento". Lo ha detto il presidente della Camera Gianfranco Fini, parlando a un convegno del Forum del terzo settore. "Il risultato di oggi - ha spiegato il presidente della Camera - non è la conseguenza delle singole appartenenze politiche ma di una valutazione del merito del provvedimento perchè forze politiche di opposizione che sempre hanno sostenuto una trasformazione in senso federale dello Stato poi si sono trovate nella condizione obbligata di esprimere un diniego".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari