mercoledì 07 dicembre | 13:32
pubblicato il 26/gen/2011 13:37

Federalismo, Bonanni: bisogna ridurre le tasse sui dipendenti

Non c'è federalismo senza riequilibrio di entrate e uscite

Federalismo, Bonanni: bisogna ridurre le tasse sui dipendenti

Ridurre le tasse sui dipendenti e spostare il peso sui consumi, a partire dall'Iva. quello che chiede il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, per una buona riforma fiscale.Intervenendo a margine del Convegno su Regionalismo e federalismo a Palazzo Marini a Roma, Bonanni ha sottolineato che non c'è federalismo se non c'è riequilibrio fiscale.

Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Astronomia, materia oscura meno densa e più diluita nello spazio
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni