venerdì 24 febbraio | 14:19
pubblicato il 09/apr/2014 17:15

Fecondazione: Roccella (Ncd), per me tradimento. Verso mercato corpi

(ASCA) - Roma, 9 apr 2014 - ''E' una decisione invasiva, che apre la strada a un pericoloso mercato del corpo. La fecondazione eterologa fuori dal matrimonio per me si chiama tradimento''. La deputata di Ncd Eugenia Roccella, in un'intervista al quotidiano on-line Intelligonews, commenta cosi' la decisione della Corte Costituzionale sul divieto di fecondazione eterologa. ''Il bambino non ha piu' la certezza della paternita' o della maternita' - prosegue - . In questo modo un bambino rischia di avere due o addirittura tre mamme, mi sembra evidente che cosi' venga leso un suo diritto. E' uno scenario problematico a cui bisognera' dare risposte legislative''.

com-sgr/mar/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech