domenica 22 gennaio | 03:44
pubblicato il 11/feb/2013 18:21

Fecondazione: Palagiano, bocciatura ricorso segna fine legge 40

(ASCA) - Roma, 11 feb - ''Non possiamo che esprimere una grande soddisfazione per la bocciatura del ricorso del Governo italiano contro la sentenza della Corte di Strasburgo dello scorso 28 agosto, una bocciatura che abbiamo auspicato e sollecitato grazie ad un'istanza, promossa dall'Italia dei Valori e inviata alla Grande Camera all'indomani del ricorso italiano, firmata da oltre 80 deputati''. Lo dichiara Antonio Palagiano, Presidente della Commissione d'inchiesta sugli errori in campo sanitario, responsabile nazionale sanita' di Idv e candidato nella lista Rivoluzione Civile. ''Il Governo italiano ha, cosi', perso un'altra occasione per fare una bella figura - prosegue Palagiano - rinunciando, come da noi proposto anche in una mozione mai calendarizzata, a presentare la richiesta di riesame della sentenza, ma, anzi, ha fatto orecchie da mercante, ostinandosi ottusamente a presentare un improbabile quanto vergognoso riscorso''. ''Una vittoria importante, soprattutto per le coppie italiane fertili che finalmente potranno avere il diritto di ricorrere alla diagnosi preimpiantatoria nel caso di gravi patologie genetiche. Un'apertura fondamentale - conclude Palagiano - che rappresenta un nuovo tassello per mettere la parola ''fine'' delle legge 40 del 2004, che mi auguro il nuovo Parlamento avra' il coraggio di riscrivere, garantendo alle donne italiane gli stessi diritti e le stesse possibilita' che nel resto del mondo. Noi, dal nostro canto, continueremo, come abbiamo fatto orgogliosamente in questi anni, a portare avanti questa battaglia di civilta' per le libere scelte nel campo della bioetica''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4