venerdì 09 dicembre | 05:50
pubblicato il 09/apr/2014 14:34

Fecondazione: Lorenzin, evento complesso. Serve ampia condivisione

(ASCA) - Roma, 9 apr 2014 -''L'introduzione della fecondazione eterologa nel nostro ordinamento e' un evento complesso che difficilmente potra' essere attuato solo mediante decreti''. Lo ha sottolineato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in merito alla sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato illegittimo il divieto alla fecondazione eterologa contenuto nella legge 40/2004.

''Ci sono - ha aggiunto - alcuni aspetti estremamente delicati che non coinvolgono solamente la procedura medica ma anche problematiche piu' ampie, come ad esempio l'anonimato o meno di chi cede i propri gameti alla coppia, e il diritto a conoscere le proprie origini e la rete parentale piu' prossima (fratelli e sorelle) da parte dei nati con queste procedure. Sono questioni che non si puo' pensare di regolare con un atto di tipo amministrativo, ma necessitano una condivisione piu' ampia, di tipo parlamentare. Alla luce delle motivazioni della Consulta, al piu' presto comunicheremo la ''road map'' per l'attuazione della sentenza''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni