martedì 06 dicembre | 17:38
pubblicato il 18/apr/2014 13:27

Fecondazione: Lorenzin dopo scambio embrioni, legge 40 non si modifica

Fecondazione: Lorenzin dopo scambio embrioni, legge 40 non si modifica

(ASCA) - Roma, 18 apr 2014 - Nonostante l'accertamento dello scambio di embrioni avvenuto per ''errore umano'' all'ospedale Pertini di Roma, la legge sulla fecondazione assistitia ''non sara' cambiata'' e spettera' al presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, assicurare che ''chi ha ha sbagliato paghi''.

Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenendo alla trasmissione Mix24, su Radio24.

''La legge sulla fecondazione assistita non torna in discussione'', ha replicato Lorenzin a una domanda sulla possibile revisione della Legge 40. ''Questo problema - ha proseguito il Ministro sul caso di Roma - non ha una soluzione, l'unica soluzione possibile e' l'amore di queste due mamme, e vedremo come andra' avanti. E no, la legge sulla fecondazione assistita non torna in discussione: bisogna invece applicare la norma. Nel Lazio sono mancate le procedure di sicurezza. E' un fatto gravissimo, e devono essere messe a norma nella regione Lazio'', ha sottolineato la titolare della Salute. ''Intanto - ha aggiunto - ho chiesto al presidente Zingaretti di ripristinare una procedura nei tempi dovuti nella regione Lazio'', mentre in merito al caso specifico del Pertini ''attendo la relazione della commissione'', ha indicato il Ministro.

''Io ho chiesto a Zingaretti che chi ha sbagliato deve pagare'', ha aggiunto replicando alla domanda su una sua possibile richiesta di dimissioni del presidente del Lazio.

''Spero - ha auspicato Lorenzin - che non sia la strage degli innocenti, che mi sembra che ci sia gia' stata.

Zingaretti deve fare un commissariamento ad acta, deve fare le ispezioni in tutti i centri, perche' dobbiamo dare serenita' e tranquillita' alle tante coppie che devono e possono ricorrere a un sistema per avere figli'', ha concluso il ministro della Salute.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni