mercoledì 18 gennaio | 23:50
pubblicato il 09/apr/2014 20:57

Fecondazione: D'Anna (Federlab), vittoria scienza piu' che della legge

(ASCA) - Roma, 9 apr 2014 - ''Una vittoria della scienza piu' che della legge e del buon senso''. Con queste parole Vincenzo D'Anna, biologo, presidente di Federlab Italia (l'associazione di categoria maggiormente rappresentativa dei laboratori di analisi cliniche e dei centri poliambulatori privati, con oltre 2.000 strutture associate presenti su tutto il territorio nazionale) e vicepresidente del gruppo Grandi Autonomie e Liberta' di Palazzo Madama, ha commentato la sentenza con la quale la Consulta ha dichiarato incostituzionale l'articolo della legge 40 che vieta la fecondazione eterologa. ''Da piu' parti - commenta - si celebra come una vittoria la sentenza della Consulta che abroga il divieto di fecondazione eterologa. Si potranno confezionare bambini con genitori diversi, la qualcosa sotto il profilo scientifico e' ben comprensibile stante l'impossibilita' di evitare che le acquisizioni e le possibilita' fornite dalle moderne tecniche biologiche siano introdotte tra le metodiche in uso''. Di converso, conclude D'Anna, ''c'e' da riflettere quanto sia utile, in nome di un apodittico diritto alla procreazione, stravolgere le leggi della natura e del buon senso e soprattutto assoggettando il nascituro a una condizione di diversita' biologica. Un giorno qualcuno dovra' pur rivelare al bambino che uno dei genitori e' un'asettica teca che raccoglie ovuli o spermatozoi. E quando i ricchi e i potenti del mondo potranno acquistare gameti biologicamente modificati creando una superiorit a' genetica che si somma ai vantaggi socio-economici gia' accumulati avra' termine la parificazione tra gli individui con la nascita di una razza superiore''. com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina