martedì 28 febbraio | 17:59
pubblicato il 16/set/2014 19:33

Fava (Led): solidarieta' a Scarpinato, c'e' forte preoccupazione

Minacce vogliono colpire suo lavoro su depistaggi crimini mafia (ASCA) - Roma, 16 set 2014 - Solidarieta' al procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinato e forte preoccupazione per cio' che e' accaduto ha espresso il vice presidente della commissione parlamentare Antimafia Claudio Fava. "Una lettera di minacce 'recapitata' direttamente sulla scrivania del dottor Scarpinato, aggirando tutti i controlli di sicurezza, fa pensare all'estrema determinazione e all'assoluta pericolosita' degli estensori di quelle minacce", ha dichiarato Fava. "Siano essi uomini di Cosa Nostra o loro insospettabili amici, temo che le minacce vogliano colpire il lavoro che il pg di Palermo sta conducendo per ricostruire trama e responsabilita' dei troppi depistaggi che hanno agevolato i crimini della mafia", ha concluso.

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
L.elettorale
Finocchiaro:indispensabile nuova legge elettorale maggioritaria
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Biotestamento
Lorenzin: vicenda dj Fabo tristissima ma governo non interverrà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech