giovedì 23 febbraio | 13:24
pubblicato il 28/dic/2012 16:53

Fassino: nel 2012 gettate basi per sicurezza finanziaria Torino

Rientrati in Patto stabilità senza ridurre servizi

Fassino: nel 2012 gettate basi per sicurezza finanziaria Torino

Torino, (askanews) - "Un anno fa in questa sala io annunciai una decisione difficile per la nostra amministrazione: l'uscita dal patto di stabilità". Il sindaco di Torino Piero Fassino traccia un bilancio del 2012: un anno "difficile" per la città, soprattutto alla luce della decisione di uscire dal patto di stabilità, ma durante il quale sono state poste le basi per dare stabilità e sicurezza finanziaria. Fassino nella conferenza stampa di fine anno a Palazzo Civico assicura che gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti: avviare una politica di risanamento, rientrare nel patto di stabilità e non ridurre l'offerta di servizi per i cittadini e le ambizioni di Torino. "Un anno dopo possiamo dire che i tre obiettivi che ci siamo posti sono stati non solo perseguiti ma conseguiti. Con le dismissioni non abbiamo solo realizzato l'obiettivo di liberare risorse ai fini di riduzione dell'esposizione finanziaria della città, ma ci siamo proposti per ognuna di queste anche di realizzare obiettivi di politica industriale che rafforzassero le società di cui la città continua a essere azionista".

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech