domenica 19 febbraio | 18:08
pubblicato il 03/mar/2014 12:00

Fassina a Renzi: "Gentile al governo imbarazzante, va rimosso"

L'ex viceministro Pd: "il premier non può eludere il problema"

Fassina a Renzi: "Gentile al governo imbarazzante, va rimosso"

Roma, 3 mar. (askanews) - "E' una questione decisamente imbarazzante. Credo che dovrebbe essere rimosso. Sarebbe meglio se Gentile si dimettesse. Ma la vicenda che lo ha coinvolto gli toglie comunque credibilità e autorevelezza. Penso che il presidente del Consiglio debba riflettere bene, come già ha annunciato di voler fare". Lo ha affermato l'ex viceministro della minoranza Pd Stefano Fassina, sulla permanenza al Governo di Antonio Gentile, sottosegretario del Nuovo Centrodestra finito nel mirino per le pressioni al direttore dell'Ora della Calabria che intendeva pubblicare notizie su un'indagine giudiziaria che riguardava suo figlio. "Letta - ha ricordato Fassina, parlando ad Affaritaliani.it - in una situazione molto più difficile riuscì a evitare scelte imbarazzanti nella squadra di governo. In questo caso invece ne abbiamo più di una sulla quale dovremmo riflettere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia