domenica 26 febbraio | 18:03
pubblicato il 12/lug/2013 16:32

Farmaci: Cdm, 'orfani' e antitumorali in prontuario in 100 giorni

Farmaci: Cdm, 'orfani' e antitumorali in prontuario in 100 giorni

(ASCA)- Roma, 12 lug - Corsia preferenziale e tempi ridotti per l'autorizzazione e la negoziazione dei farmaci 'orfani' e per quelli di eccezionale rilevanza terapeutica e sociale (definiti da apposita deliberazione dell'Aifa). Lo ha deciso il Consiglio dei ministri condividendo, oggi, la proposta del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, di un intervento legislativo che, al fine di garantire tempi rapidi alla dispensazione a carico del Servizio sanitario nazionale di speciali categorie di farmaci, razionalizza e semplifica le procedure di autorizzazione di competenza dell'Agenzia italiana del farmaco.

In base alle nuove norme, per la dispensazione a carico del Ssn, non dovrebbero passare piu' di 100 giorni complessivi.

stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech