sabato 10 dicembre | 13:43
pubblicato il 30/ott/2014 16:20

Farinetti: "Essere chiamato alla Farnesina mi piacerebbe"

"Ma non succederà, ci vedrei bene Della Valle o Montezemolo"

Farinetti: "Essere chiamato alla Farnesina mi piacerebbe"

Roma (askanews) - Un imprenditore al ministero degli Esteri? "Dipende da quale imprenditore. Io ci vedrei bene da matti Diego della Valle perché è in gamba e lo stesso Luca Cordero di Montezemolo, meno altri imprenditori non aperti al mondo". Lo ha detto il presidente di Eatily, Oscar Farinetti, in una videointervista con Askanews a margine della presentazione di un progetto di solidarietà per la ricostruzione dell'Abruzzo.

"A me piacerebbe da pazzi fare il ministro degli Esteri - aggiunge - ma non lo farò mai perché non sono all'altezza. La politica è una grande responsabilità, io cambio ogni dieci anni ma continuo a fare il mercante".

Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina