martedì 17 gennaio | 12:07
pubblicato il 07/gen/2014 17:24

Famiglia: Ronzulli (FI), bene diritto scelta cognome materno per figli

Famiglia: Ronzulli (FI), bene diritto scelta cognome materno per figli

(ASCA) - Roma, 7 gen 2014 - ''Finalmente e' stato abolito il retaggio patriarcale che era rappresentato dal vecchio concetto di patria potesta'. Ora questa sentenza ricalca il concetto della potesta' genitoriale e della responsabilita' e parita' genitoriale''. Lo afferma in una nota Licia Ronzulli, europarlamentare di Forza Italia, commentando la sentenza della Corte europea dei diritti umani che ha condannato l'Italia per aver negato a una coppia il diritto di dare al figlio il cognome della madre anziche' quello del padre. ''Fino ad oggi - continua Ronzulli - avere il cognome materno era sinonimo di figlio senza papa' o di mancanza di riconoscimento da parte del padre. Finalmente non ci sara' piu' questa discriminazione e la nostra legislazione dovra' garantire ai genitori, se vogliono, il diritto di poter dare ai figli il solo cognome materno''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ricerca, tartaruga gigante ultimo pasto di squalo del Mesozoico
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate