mercoledì 07 dicembre | 21:56
pubblicato il 07/gen/2014 12:50

Famiglia: Garavini (Pd), molto positiva sentenza della Corte europea

Famiglia: Garavini (Pd), molto positiva sentenza della Corte europea

(ASCA) - Roma, 7 gen 2014 - ''Grande vittoria per le madri.

Adesso e' ora che anche in Italia si possa tranquillamente assegnare il cognome della mamma ai propri figli. Cio' che da anni e' gia' possibile fare in numerosi paesi, non solo europei, e' espressione di modernita' e di pari opportunita', anche nell'esercizio dei diritti. Mi auguro che l'odierna sentenza della Corte Europea dei Diritti Umani di Strasburgo, che diverra' definitiva entro tre mesi, ci aiuti ad approvare quanto prima la proposta di legge di cui sono prima firmataria, che introduce il diritto di potere attribuire il cognome materno ai propri bimbi''. Lo sostiene Laura Garavini, componente dell'Ufficio di Presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

com-sgr/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni