sabato 03 dicembre | 11:11
pubblicato il 09/gen/2014 13:26

Famiglia: Fedeli, garantire cognome madre e' battaglia civilta'

Famiglia: Fedeli, garantire cognome madre e' battaglia civilta'

(ASCA) - Roma, 9 gen 2014 - ''Garantire ai figli la possibilita' di assumere anche il cognome materno e' un'importante battaglia di civilta'. L'attuale legislazione e la prassi vigente sono fortemente discriminatorie nei confronti della donna non garantendo il raggiungimento di una piena eguaglianza tra i coniugi''. Lo afferma in una nota la Vice Presidente del Senato Valeria Fedeli. ''In questo senso e' fondamentale che ci sia un'ampia partecipazione di tutte le forze politiche'' prosegue Fedeli ''lo testimonia la conferenza stampa bipartisan che si e' svolta oggi in Senato che ha lo scopo di far convergere diversi disegni di legge in una unica proposta unitaria, per cambiare al piu' presto la legge o le pratiche interne in coerenza con l'innovativa sentenza della Corte europea di Strasburgo e in linea con gli altri paesi europei''. com-brm/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari