mercoledì 07 dicembre | 17:29
pubblicato il 24/gen/2013 18:13

Famiglia: card. Bertone, Chiesa difende matrimonio tra uomo e donna

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 24 gen - La Chiesa, anche in Italia, proseguira' nella sua difesa della famiglia fondata sul matrimonio tra uomo e donna e questo tema restera' sempre al centro del suo impegno pastorale. E' quanto ha chiarito il segretario di Stato Vaticano, card. Tarcisio Bertone nel suo intervento a Roma, in occasione della presentazione del libro ''La porta stretta'' che raccoglie le prolusioni del cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Conferenza episcopale italiana. Tra i temi piu' trattati dal presidente della Cei, ha ricordato il porporato, ci sono quelli ''che accompagnano la vita e l'evoluzione della societa' e della Chiesa in Italia'' e tra essi, ''quello della famiglia ha una speciale centralita' perche' centrale e' questa istituzione per le possibilita' di sviluppo corretto della persona umana e della societa'''. Soprattutto nella attuale situazione del paese, ha poi proseguito il segretario di Stato Vaticano, ''centrale e' saper suscitare, in primo luogo, speranza nel futuro, perche' sia piu' facile una convinta assunzione di responsabilita'. Centrale e' suscitare nei giovani interesse per un progetto di vita in cui non ci si accontenti di effimeri, parziali e illusori traguardi, ma si trovi il coraggio liberante di aspirare a mete magari difficili, ma proprio per questo cariche di senso e di gioia autentica''. E in questo contesto ''parole chiare'' sono state sempre usate ''a difesa della famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna e preservata quale 'crogiuolo di energia morale determinante nell'offrire prospettive di vita al nostro presente'''. Parole, ha poi detto Bertone, che ''hanno la forza di un richiamo, basato sulla ragione prima che sulla rivelazione, sulla verita', antropologica e naturale, prima ancora che teologica ed ecclesiale del disegno naturale e percio' divino, sulla famiglia e sulla sessualita'. Un insegnamento che, in piena sintonia con quello del Papa, - ha pero' fatto notare il card. Bertone - puo' suscitare, insieme alla lode e al plauso, anche il rifiuto o l'incomprensione, ma che deve essere annunciato, deve essere reso disponibile quale opzione di accessibile speranza e non di rassegnato pessimismo, costi quello che costi''.

gc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni