martedì 24 gennaio | 14:13
pubblicato il 24/gen/2013 18:13

Famiglia: card. Bertone, Chiesa difende matrimonio tra uomo e donna

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 24 gen - La Chiesa, anche in Italia, proseguira' nella sua difesa della famiglia fondata sul matrimonio tra uomo e donna e questo tema restera' sempre al centro del suo impegno pastorale. E' quanto ha chiarito il segretario di Stato Vaticano, card. Tarcisio Bertone nel suo intervento a Roma, in occasione della presentazione del libro ''La porta stretta'' che raccoglie le prolusioni del cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Conferenza episcopale italiana. Tra i temi piu' trattati dal presidente della Cei, ha ricordato il porporato, ci sono quelli ''che accompagnano la vita e l'evoluzione della societa' e della Chiesa in Italia'' e tra essi, ''quello della famiglia ha una speciale centralita' perche' centrale e' questa istituzione per le possibilita' di sviluppo corretto della persona umana e della societa'''. Soprattutto nella attuale situazione del paese, ha poi proseguito il segretario di Stato Vaticano, ''centrale e' saper suscitare, in primo luogo, speranza nel futuro, perche' sia piu' facile una convinta assunzione di responsabilita'. Centrale e' suscitare nei giovani interesse per un progetto di vita in cui non ci si accontenti di effimeri, parziali e illusori traguardi, ma si trovi il coraggio liberante di aspirare a mete magari difficili, ma proprio per questo cariche di senso e di gioia autentica''. E in questo contesto ''parole chiare'' sono state sempre usate ''a difesa della famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna e preservata quale 'crogiuolo di energia morale determinante nell'offrire prospettive di vita al nostro presente'''. Parole, ha poi detto Bertone, che ''hanno la forza di un richiamo, basato sulla ragione prima che sulla rivelazione, sulla verita', antropologica e naturale, prima ancora che teologica ed ecclesiale del disegno naturale e percio' divino, sulla famiglia e sulla sessualita'. Un insegnamento che, in piena sintonia con quello del Papa, - ha pero' fatto notare il card. Bertone - puo' suscitare, insieme alla lode e al plauso, anche il rifiuto o l'incomprensione, ma che deve essere annunciato, deve essere reso disponibile quale opzione di accessibile speranza e non di rassegnato pessimismo, costi quello che costi''.

gc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4