giovedì 23 febbraio | 08:17
pubblicato il 20/feb/2015 16:51

Faccia a faccia Salvini-Rom a Milano: chiuderei tutti i campi

Visita insediamento via Negrotto: Anch'io vorrei la villetta

Faccia a faccia Salvini-Rom a Milano: chiuderei tutti i campi

Milano (askanews) - Scambio di punti di vista su "regole" e "lavoro" tra donne rom e Matteo Salvini al campo di via Negrotto, nella periferia milanese. Il leader della Lega nord ha accettato l'invito a fermarsi a parlare e si è confrontato per circa un quarto d'ora con alcuni abitanti del campo.

Secondo me un campo come questo non è adeguato al 2015. Voi siete cittadini italiani? I diritti e i doveri di tutti gli altri cittadini italiani. Donna rom: E che cosa dobbiamo fare? Salvini: La casa, la compri l'affitti, chiedi la casa popolare se ne hai diritto. Io li chiuderei tutti i campi rom.

Donna rom: E come facciamo?

Salvini: Nelle case, nelle case regolari, non abusive.

Ragazza del quartiere: E gli italiani che non hanno le case regolare dove li mandiamo? Non si costruiscono gli chalet abusivi. Perché se un milanese si costruisce al Parco Sempione una villetta gliela tirano giù dopo un quarto d'ora.

Donna rom: Noi siamo abituati, siamo nati qua, non ci stiamo in una casa, è come metterci in carcere. Poi voi avete la forza e fate come volete, ma sappiate che noi in una casa non ci viviamo. Dovete mettervi una mano sul cuore.

Salvini: Ma anche a me piacerebbe la villetta, ma io sto al quarto piano.

Salvini: La mia idea è che i campi così come sono non ci dovrebbero essere. Nessuno vi vuole relegare al sesto piano. Anche a me piacerebbe la villetta con giardino.

Donna rom: Non abbiamo una villetta col giardino e non abbiamo lavoro, lo chiediamo sempre. perché non ci danno lavoro?

Salvini: E' una questione di cultura. E io per cultura vorrei il Q8, il fuoristrada dell'Audi.

Voce fuori campo: Che vieni a fare qua se sei un razzista? Che te ne frega a te come siamo noi? Cosa vieni a fare qua.

Donna rom: Io ho 63 anni, voglio un lavoro, anche pulire le stalle. Perché non ce lo danno? Che cosa dobbiamo fare? Se ce lo danno noi andiamo volentieri a lavorare. Ma se non ce lo danno?

Salvini: ma voi pensate che finché vivete in queste condizioni vi danno un lavoro? E' chiaro che se vivi in un campo Rom è più difficile trovare un datore di lavoro.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech