domenica 11 dicembre | 02:04
pubblicato il 26/giu/2013 19:01

F35: deputati Pd firmatari mozione Sel votano quella di maggioranza

+++Fermato acquisto degli F35, restituita centralita' al parlamento+++.

(ASCA) - Roma, 26 giu - 14 deputati del PD firmatari della mozione Marcon (Sel) sulla partecipazione italiana al programma di realizzazione degli aerei F35 rendono noto di aver condiviso di non ritirare la firma ma di far confluire il loro voto sulla mozione proposta dal Partito Democratico quale, spiegano, ''ricordando che l'Italia ripudia la guerra e che la difesa prevista dalla Costituzione non e' solo quella in armi, impegna il Governo a ripensare le proprie scelte nell'ambito di una comune politica di difesa europea, ribadisce l'esclusiva competenza del Parlamento sull'acquisizione dei sistemi d'arma, avvia un'indagine conoscitiva sul programma F35 e ne sospende pertanto l'attuazione''. ''Finalmente -aggiungono- il Parlamento recupera dunque la sua centralita': non si potranno acquistare F35 senza il suo via libera, ai sensi della legge 244 del 2012. Riteniamo percio' che il voto di oggi rappresenti un positivo segnale di discontinuita' in materia di spese militari, convinti che vadano ridotte e che sia indispensabile avviare in tempi rapidi una seria riflessione sulla loro congruita' e sostenibilita', soprattutto in considerazione delle gravi difficolta' economiche e sociali che il Paese sta attraversando. La vera emergenza riguarda il lavoro e le politiche sociali e non certo il comparto militare. E' questo impegno che avevamo assunto gia' in campagna elettorale.

Esprimiamo pertanto soddisfazione per avere contribuito, con la nostra iniziativa, ad aprire su questi temi una seria riflessione all'interno del nostro partito e, conseguentemente, a fare approvare in Parlamento un testo che rappresenta una prima risposta alle aspettative di tanti cittadini''.

I 14 deputati democratici sono Antonella Incerti, Paolo Beni, Salvatore Capone, Laura Coccia, Antonio Decaro, Filippo Fossati, Maria Chiara Gadda, Michela Marzano, Davide Mattiello, Luca Pastorino, Fausto Raciti, Chiara Scuvera, Giorgio Zanin, Giuseppe Zappulla. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina