domenica 04 dicembre | 19:19
pubblicato il 26/giu/2013 18:55

F35: Dellai(Sc), dalla Camera atto di responsabilita' ed equilibrio

(ASCA) - Roma, 26 giu - ''La mozione della maggioranza approvata oggi dalla Camera sul programma relativo agli aerei F 35 rappresenta un atto di grande responsabilita' e di equilibrio. Il Governo e' impegnato a non procedere, da oggi in poi, a nessuna ulteriore attivita' contrattuale oltre a quella gia' stipulata nell'ambito del programma F35 fino a quando il Parlamento non si pronuncera' sulla prosecuzione del programma in base ad una attenta ricognizione strategica ed economica che sara' condotta anche in ambito europeo e che dovra' tenere conto anche del mutato scenario. E' un modo serio e concreto per dare una risposta alle molte contrarieta' espresse da cittadini e associazioni nei confronti di un programma deciso dieci anni fa e solo in parte realizzato, senza assumere impegni astratti e irrealizzabili che sarebbero stati una presa in giro dei cittadini o avrebbero comportato piu' danni che benefici''.

Lo afferma il presidente dei deputati di Scelta Civica, Lorenzo Dellai.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari