giovedì 08 dicembre | 11:23
pubblicato il 25/giu/2013 16:43

F35: Bosi(Udc), non si ripensino gli impegni sottoscritti

(ASCA) - Roma, 25 giu - ''Ho molto apprezzato quanto detto dal ministro della Difesa Mario Mauro e concordo sull'assoluta necessita' di salvaguardare le decisioni prese, e piu' volte confermate, per la partecipazione italiana al programma F35''.

Ad affermarlo e' Francesco Bosi, responsabile dell'UDC per la Difesa e vicepresidente della Commissione Difesa dell'Assemblea Parlamentare della Nato.

''Chi contesta -aggiunge- lo fa, evidentemente, per partito preso poiche' l'Italia ha tutto da guadagnare da questa partecipazione tanto in termini militari (questi velivoli ne sostituiranno circa 250 degli attuali in servizio.) quanto in termini di ritorni industriali, occupazionali e di ricerca tecnologica di livello avanzatissimo; cio' di cui vi e' assoluto bisogno''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni