lunedì 27 febbraio | 15:18
pubblicato il 06/mag/2014 16:31

F-35: Causin (Sc), intesa governo-Pd? Non sia tema campagna elettorale

(ASCA) - Roma, 6 mag 2014 - ''Le scelte che verranno compiute sul programma degli F35 non possono essere ad appannaggio di una trattativa tra un partito (il Pd) e il governo.

Soprattutto, non si puo' e non si deve dare in pasto ad un pacifismo emotivo la sicurezza nazionale ed europea. Gli investimenti pianificati in questi anni vanno nella direzione di ridurre i sistemi d'arma dell'Aeronautica Militare Italiana, aumentando pero' la qualita' e l'efficienza dei sistemi di difesa dell'Italia e dell'Europa. Negli ultimi anni gli Usa hanno sostenuto circa il 70 percento delle spese della Nato, l'organizzazione che sovrintende, tra le altre cose, la sicurezza dei Paesi europei. Solo qualche mese fa si pensava che l'Alleanza Atlantica e il suo ruolo appartenessero al passato, ma le vicende dell'Ucraina con il tentativo di espansione della Federazione russa e la continua instabilita' dei paesi del Maghreb rappresentano una minaccia per l'Europa e la sicurezza dei cittadini europei. Le raccomandazioni emerse proprio in sede Nato vanno nella direzione di chiedere ai Paesi associati di aumentare e rendere efficiente la spesa militare in previsione di un maggiore impegno Usa nell'area del Pacifico. Un grande Paese come l'Italia deve quindi continuare a fare la propria parte per la sicurezza in Europa e nel mondo e non deve sottostare a calcoli elettorali. Perche' di questo si tratta''. E' quanto afferma in una nota il capogruppo di Scelta Civica in commissione Difesa della Camera, Andrea Causin, commentando la notizia di una intesa tra Pd e Governo sul programma F35.

''Non si spiega in altra chiave il fatto che - spiega Causin - il dibattito sugli F35 venga ravvivato dal Pd puntualmente in ogni campagna elettorale. La rimodulazione del programma di dotazione d'arma non e' e non deve essere un tema da campagna elettorale, ma oggetto di una discussione serena rispetto al contesto di difesa dell'Unione Europea e della Nato. Un contesto che e' profondamente e drammaticamente cambiato''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Vitalizi
M5s: pensioni parlamentari come cittadini, basta ok a delibera
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech