mercoledì 04 marzo | 03:45
pubblicato il 07/giu/2013 15:25

F-35: Casson, sospendere partecipazione e uso diverso risorse

F-35: Casson, sospendere partecipazione e uso diverso risorse

(ASCA) - Roma, 7 giu - ''Sospendere immediatamente la partecipazione italiana al programma sugli F-35 e procedere, in prospettiva europea, ad una visione strategica della politica di difesa destinando le somme risparmiate ad investimenti pubblici riguardanti la tutela del territorio nazionale dal rischio idrogeologico, la tutela dei posti di lavoro, la sicurezza dei lavoratori''. E' quanto chiede Felice Casson, vicepresidente della commissione Giustizia del Senato, con una mozione firmata da altri 17 senatori Pd. ''Non esiste a tutt'oggi alcun impegno all'acquisto di questi velivoli - spiega - e non c'e' alcun contratto firmato e tantomeno alcuna penale. Peraltro i Governi francese e tedesco negli ultimi mesi hanno piu' volte cercato di coinvolgere i piu' importanti Paesi europei al fine di sviluppare insieme attivita' industriali in questo settore considerando il fatto che nel settore aeronautico il consorzio ''Eurofighter'' e' in grado di produrre un velivolo assolutamente competitivo''. ''Rivedere queste scelte - aggiunge Casson - appare quantomeno sensato e congruo rispetto all'attuale situazione economica e finanziaria del Paese e va inoltre rilevato che al momento si sono ritirati o hanno sospeso la loro partecipazione al programma i seguenti Paesi: Norvegia, Olanda, Australia, Turchia, Danimarca e Canada. La Gran Bretagna ha falcidiato le previsioni di spesa (ne doveva comprare circa 130, oggi ne conferma solo 20); persino gli Usa stanno valutando l'annullamento della versione ''B'', a decollo corto e atterraggio verticale, che interessava la nostra Marina''. ''La nuova normativa e le nuove procedure adottate - conclude Casson - consentono di ripensare qualunque programma e attribuiscono al Parlamento un ruolo decisivo, di cui il Parlamento stesso deve fare oculato e motivato uso, soprattutto in presenza di tagli ai vari settori della vita pubblica, che sono continui e pesanti, mentre i costi per il programma F-35, circa 12 miliardi, appaiono francamente esorbitanti e fuori luogo''. com-njb

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
archivio
Cinema: negli Usa 100 mln di dollari in meno per il secondo Hobbit
archivio
Cinema: domani 58 anni per Mel Gibson. Lo rivedremo in sala il 28 agosto
Cinema: domani 58 anni per Mel Gibson. Lo rivedremo in sala il 28 agosto
archivio
Cinema: gia' 506 mln di dollari per Frozen
Gli articoli più letti
Scuola
Scuola, Renzi non farà decreto: ddl è "segnale al Parlamento"
Musica
Franceschini: testi di Dalla formidabili, si insegnino a scuola
Fi
Repetti: abbandono Forza Italia, in atto una vera guerra interna
Lega
Dal palco leghista l'annuncio: siamo 100mila in piazza a Roma
Altre sezioni
Salute
Studio sudcoreano: consumo moderato caffè fa bene al cuore
Benessere
Bisturi Trip, 8 domande da farsi prima di partire
Enogastronomia
Vini lombardi a Vinitaly: export +3,6% a 280 mln, aspettando Expo
Moda
Missoni sfila a Milano, la donna è rock e con venature tatuate
Imprese e sostenibilità
Caffè espresso eco-friendly: Lavazza lancia la cialda riciclabile
Lifestyle
L'orgoglio dei ciclisti milanesi: Cyclopride per Expo in Città
TechnoFun
BlackBerry: per rilanciarsi punta a un telefono meno caro
Made in Italy
@AstroSamantha compie 100 giorni di permanenza in orbita
Scienza e Innovazione
Google punta al settore delle tlc mobile in Usa
Motori
Moto, Ancma: a febbraio immatricolazioni +1,4%, in 2 mesi +0,8%
Turismo
Sesto Aldemar Gourmet Touring, la cucina greca a firma Eden Viaggi
Sistema Trasporti
Accordo tra Ansv ed Enav per migliorare la sicurezza dei voli
Energia e Ambiente
A Monaco torna Ever, energia e mobilità per un futuro sostenibile
Start Up
LVenture Group e Italian Brand Factory investono in Re-Bello
Mondo Golf
Pga Tour: all'irlandese Padraig Harrington l'Honda Classic