venerdì 09 dicembre | 20:35
pubblicato il 17/giu/2013 13:45

Export: Calenda, Italia beneficera' un punto percentuale da negoziato Us

(ASCA) - Roma, 17 giu - ''Dall'analisi di impatto che abbiamo fatto per i settori industriali che abbiamo come campioni del Made in Italy oggi che sono messi molto in difficolta' dalle barriere soprattutto non tariffarie, emerge che la caduta di queste barriere potrebbe determinare una crescita molto significativa dell'export piu' che in Francia, in Germania e della media europea, una crescita intorno a un punto percentuale''. Cosi' Carlo Calenda vice Ministro allo Sviluppo Economico in merito al negoziato per il libero scambio con gli Stati Uniti. Bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina