lunedì 05 dicembre | 04:08
pubblicato il 14/lug/2014 14:13

Expo: Pistelli, non sia solo Eataly lungo 6 mesi ma riflessione globale

(ASCA) - Firenze, 14 lug 2014 - ''Apprezzo quanto fatto da Oscar Farinetti, ma non possiamo immaginare che l'Expo sia solo una sorta di 'Eataly' lungo sei mesi''.

Lo ha detto, con una battuta, il viceministro degli Esteri Lapo Pistelli, nella conferenza stampa di apertura della riunione informale dei ministri per la Cooperazione allo sviluppo. ''L'Italia - ha ricordato Pistelli - non avrebbe mai vinto al momento della candidatura senza il contributo decisivo del voto dei Paesi africani e credo che non immaginassero che l'Italia fosse solo olio, vino e pasta ma che ci fosse una visione piu' ampia. Ci sono due diversi modi di intendere l'Expo: uno puramente commerciale e uno di valenza ampia su temi globali e politici, dobbiamo convincere anche gli altri Paesi europei di questa seconda anima di Expo''. afe/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari