domenica 11 dicembre | 07:33
pubblicato il 12/mag/2014 19:06

Expo 2015: Scibona (M5S), evitiamo che in esposizione vada la bancarotta

(ASCA) - Torino, 12 mag - E' critico il senatore piemontese del Movimento Cinque Stelle, Marco Scibona, sulla possibile nomina di Marco Rettighieri ex dg di Ltf, societa' che gestisce la tratta internazionale della torino-Lione all'Expo 2015 e ora direttore di Italferr. ''Nulla da eccepire per quanto riguarda le sue capacita' tecniche - scrive Scibona sul suo sito -, rimane il dubbio sulla sua parsimionosita', ricordando le cifre delle fatture emesse per il cantiere piemontese'': Scibona ricorda che ''le carte rese note in seguito alla vincita di un ricorso al Tar per mancanza di trasparenza sono state oggetto di un esposto alle autorita' competenti a causa degli importi a dir poco eccessivi che riportavano, ricordo i 160.000 euro per la pulizia dei container e i 90.000 euro per l'approvvigionamento di acqua per i bagni chimici dei primi 11 mesi di attivita' di cantiere. Fermiamo l'Expo, siamo ancora in tempo per evitare che in esposizione ci sia la bancarotta''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina