venerdì 20 gennaio | 23:20
pubblicato il 18/set/2014 18:16

Expo 2015, Sala: Acerbo alt su Vie d'acqua, avanti con PadIt

Il commissario unico dopo l'ultimo avviso di garanzia

Expo 2015, Sala: Acerbo alt su Vie d'acqua, avanti con PadIt

Milano (askanews) - Il commissario unico per Expo 2015 Giuseppe Sala ha chiesto al top manager Antonio Acerbo un passo indietro per tutto ciò che riguarda l'appalto per le Vie d'acqua, confermandolo invece negli incarichi e responsabilità per quanto riguarda il prosieguo dei lavori per Padiglione Italia.E' stato lo stesso Sala a spiegare le decisioni prese nel corso di una conferenza stampa seguita all'incontro tra lo stesso commissario unico Sala, il presidente di Padiglione Italia Diana Bracco e il commissario anti corruzione Raffaele Cantone.Antonio Acerbo, commissario delegato Opere infrastrutturali Expo 2015 e responsabile unico del procedimento di Padiglione Italia è stato indagato per corruzione. In particolare le attenzioni dei magistrati si sono concentrate sulla sua attività legata all'incarico di responsabile delle opere di realizzazionedelle Vie d'acqua, vicende riferite fino al luglio 2013. Acerbo avrebbe favorito l'imprenditore Giuseppe Maltauro nell'assegnazione degli appalti.

Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4