mercoledì 18 gennaio | 05:21
pubblicato il 29/gen/2014 19:02

Expo 2015: Sala a Bruxelles, Ue fondamentale su sicurezza alimentare

Expo 2015: Sala a Bruxelles, Ue fondamentale su sicurezza alimentare

(ASCA) - Milano, 29 gen 2014 - ''Stiamo gia' lavorando con la Commissione Europea per creare una serie di appuntamenti tesi a valorizzare proprio la dimensione europea di questa Esposizione Universale. Expo Milano 2015 e' un appuntamento verso il quale certamente l'Italia tutta ha grandi aspettative di ripresa per gli investimenti economici che sara' in grado di attirare nel nostro Paese, ma e' certamente un evento di portata internazionale''. Lo ha sottolineato Giuseppe Sala, commissario unico del governo per l'Expo, nel corso della cerimonia che si e' tenuta oggi al Parlamento Europeo per la prima presentazione ufficiale all'Unione Europea dell'Expo. Secondo Sala, ''la presenza dell'Ue, con le sue politiche e azioni in tema di sicurezza alimentare, aggiunge un contributo fondamentale e di altissimo valore al dibattito sociale ed economico che intendiamo sviluppare''.

D'accordo Jose' Manuel Barroso: ''L'Europa - sono le parole usate dal presidente della commissione Ue - ha tanto da condividere e puo' contribuire molto nell'affrontare le sfide globali in tema di sviluppo e sicurezza alimentare.

L'attenzione e la solidarieta' verso i piu' poveri sono al centro dei processi decisionali Europei. La sostenibilita' e' la linea guida principale delle nostre azioni e la ricerca e l'innovazione fra i nostri strumenti piu' importanti per ottenere i migliori risultati possibili. Sono sicuro che Expo Milano 2015 attirera' visitatori e investimenti ad un livello senza precedenti. Sono felice e orgoglioso che un evento di tale portata si svolga in Europa. L'Unione Europea e' determinata nel contribuire al suo successo''.

Dello stesso avviso Herman Van Rompuy, Presidente del Consiglio Europeo: ''L'Unione Europea - ha detto - e' orgogliosa che l'Esposizione Universale 2015 si tenga a Milano, cinque anni dopo Shangai. Come anche e' orgogliosa che sia l'Italia a presiedere il destino del Consiglio dell'Unione Europea il prossimo mese di luglio. Chi meglio dell'Italia, paese meraviglioso che riunisce piu' della meta' del patrimonio culturale dell' umanita', puo' guidarci verso un avvenire piu' bello e piu' sereno'?''.

com-fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa