giovedì 08 dicembre | 23:26
pubblicato il 13/mag/2014 12:13

Expo 2015: Renzi, fermare i ladri non le opere

Expo 2015: Renzi, fermare i ladri non le opere

(ASCA) - Milano, 13 mag 2014 - ''Non lasceremo a chi ruba la possibilita' di rubarci anche il nostro futuro. Non si fermano le opere, si fermano i ladri''. Cosi' il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, volato a Milano per 'metterci la faccia' dopo la raffica di arresti per presunto giro di tangenti negli appalti Expo, sintetizza quale e' lo stato d'animo del governo di fronte all'Esposizione universale di Milano del 2015. Il suo e' soprattutto un messaggio all'indirizzo di Beppe Grillo: ''E' inaccettabile - ha messo in chiaro il premier - chi dice 'fermiamo l'Expo'''. E ancora: ''Non permetteremo a nessuno di portarci via l'Expo''.

Renzi ha parlato di ''sbigottimento'' di fronte agli arresti di settimana scorsa e ha precisato: ''Io non sottovaluto cio' che e' accaduto. Noi siamo sempre garantisti, ma rimane un senso di sbigottimento e di amarezza pazzesco quando vedi l'immagine di una busta di soldi che passa di mano''. Dal premier anche parole di ''stima e rispetto'' nei confronti della magistratura.

fcz/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni