domenica 26 febbraio | 00:15
pubblicato il 08/ott/2013 18:27

Expo 2015: Peluffo, valorizzare ruolo Rai Milano

(ASCA) - Milano, 8 ott - ''Davvero sara' la Rai l'host broadcaster, la televisione principale, di Expo 2015? Si valorizzera' giustamente il ruolo del centro di produzione di Milano, citta' dell'evento?''. E' quanto chiede il capogruppo del Pd in commissione Vigilanza, Vinicio Peluffo, con un'interrogazione depositata oggi alla Camera e destinata al presidente Rai Anna Maria Tarantola e al direttore generale Luigi Gubitosi. ''Lo scorso luglio - spiega Peluffo - la Rai e la societa' di gestione dell'Esposizione internazionale hanno firmato una convenzione del valore di 5 milioni di euro per la nascita di un gruppo di lavoro, composto da autori del Servizio pubblico, impegnati a promuovere Expo nelle trasmissioni dei canali della Rai, e per la realizzazione di una piattaforma multimediale di connessione tra tv, radio, web e social media. La convenzione che scade ad aprile 2015, cioe' prima dell'inizio della kermesse, a oggi non sembra prevedere nessun impegno della Rai come host broadcaster. Se non e' cosi' - chiede Peluffo - la Rai ha fatto richiesta di spazi nel sito dell'Expo per la redazione, la produzione e la logistica accessoria? Ha avviato gli indispensabili contatti con le emittenti pubbliche e private internazionali, in rappresentanza degli oltre 140 paesi espositori? Ha previsto un palinsesto per informare permanentemente sullo svolgimento dell'evento?''.

Inoltre, continua Peluffo, ''la convenzione stipulata riserva un ruolo marginale proprio al centro di produzione Rai dove si svolge l'evento: infatti sia gli autori per la campagna promozionale sia la piattaforma multimediale sono a Roma. Una scelta strategicamente sbagliata di per se stessa e ancor di piu' incomprensibile alla luce del fatto che la Rai di Milano, vista anche la previsione di un rientro nella capitale delle sedi di Rai sport 2 e Rai 5, e' in attesa di un progetto di rilancio''.

com-fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech