martedì 21 febbraio | 19:58
pubblicato il 29/mag/2014 10:23

Expo 2015: Martina, forse in prossimo Cdm Dl per piu' poteri a Cantone

Expo 2015: Martina, forse in prossimo Cdm Dl per piu' poteri a Cantone

(ASCA) - Milano, 29 mag 2014 - Sara' approvato con ogni probabilita' dal prossimo Consiglio dei ministri il Decreto legge che assegna piu' poteri di controllo a Raffaele Cantone, l'uomo scelto da Matteo Renzi per guidare la task force anticorruzione nell'Expo 2015. Lo ha assicurato il ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, arrivando a un convegno in corso a Milano, a Palazzo Clerici. ''Non c'e' un giorno per il Decreto, per farlo ci vuole un Cdm e oggi non c'e''', sono state le parole del ministro che ha aggiunto: ''Bisogna fare le cose per bene. Il problema non e' un giorno in piu' o un giorno in meno ma e' mettere a sistema l'Autority e i soggetti coivolti nell'Expo''. L'approvazione del Decreto ad hoc per Cantone, percio', ''posso immaginare avverra' nel prossimo Cdm''. fcz/rob/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Guerini: scissione Pd? Credo nei miracoli. Ci stiamo lavorando
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia