mercoledì 07 dicembre | 10:34
pubblicato il 30/mag/2014 16:04

Expo 2015: Maroni, non si capisce perche' governo rinvia decreto

(ASCA) - Milano, 30 mag 2014 - ''Ogni giorno che passa e' un giorno perso e non si capisce perche' rimandare queste decisioni''. Cosi' il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, critica il governo, colpevole a suo giudizio di non aver ancora approvato il decreto sull'Expo con la ''copertura normativa'' necessaria per assegnare poteri specifici al presidente dell'Anac, Raffaele Cantone.

''Il Governo continua a rinviare questa decisione, che spero prenda rapidamente'', lamenta Maroni annunciando un suo prossimo appuntamento con il magistrato scelto da Matteo Renzi per guidare la task force anticorruzione nell'Expo: ''Vedro' prossimamente Raffaele Cantone a Roma, gli ho chiesto un incontro, perche' voglio coinvolgerlo sulla anche sulla Citta' della Salute''. Il problema, denuncia ancora Maroni, e' sempre lo stesso: ''Finche' Cantone non ha i poteri effettivi, e' inutile''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni