domenica 26 febbraio | 17:54
pubblicato il 23/ott/2013 16:19

Expo 2015: Letta, fondi certi. Sara' un grande successo per l'Italia

Expo 2015: Letta, fondi certi. Sara' un grande successo per l'Italia

(ASCA) - Firenze, 23 ott - L'Expo 2015 ''ha certezza di finanziamenti'' e '''sara' un gande successo per l'Italia''.

A spiegarlo e' stato il presidente del Consiglio, Enrico Letta, parlando al suo arrivo all'Assemblea dell'Anci con Rai Expo.

''Stiamo facendo di tutto - ha assicurato il premier -. Il lavoro che si sta facendo e' innanzitutto per rispettare i tempi e per portare il maggior numero di investitori e su questo i risultati di questi ultimi giorni sono stati importantissimi: l'adesione della Gran Bretagna e l'apertura di un bando negli Stati Uniti sono stati segnali positivi''.

L'Expo, ha proseguito Letta, ''ha certezza di finanziamenti e soprattutto certezza del fatto che dovra' essere tutto il paese coinvolto. E' un impegno nazionale che e' fondamentale. Milano sara' la capitale d'Italia e sono sicuro che sara' un grande successo. Il mondo ci guardera' e dovremo raccontare una bella immagine'' perche' ''a volte siamo autolesionisti''.

afe-rus/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech