domenica 26 febbraio | 13:32
pubblicato il 13/mag/2014 16:49

Expo 2015: Grillo, Cantone supercommissario che commissaria commissario

(ASCA) - Milano, 13 mag 2014 - Gioco di parole di Beppe Grillo sulla figura di Raffaele Cantone, il commissario anticorruzione scelto dal premier Matteo Renzi per guidare la task force che dovra' vigilare sulla regolarita' degli apparli legati all'Expo 2015. ''E' in arrivo da Roma un super commissario'', ha esordito il comico genovese nel suo incontro con la stampa in corso a Milano. ''Questo supercommissario - ha aggiunto - serve a commissariare il commissario''. Il riferimento e' a Giuseppe Sala, commissario straordinario del governo per l'Expo di Milano. E ancora, in riferimento all'inchiesta che ha portato all'arresto del general manager Angelo Paris e di altre sei persone per un giro di tangenti, ha insistito: ''Il commissario che viene commissariato non si era accorto di niente. Tutto cio' - ha concluso - e' fantastico''.

fcz/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech