giovedì 08 dicembre | 09:33
pubblicato il 13/mag/2014 16:41

Expo 2015: Grillo, associazione a delinquere che ricicla denaro pubblico

(ASCA) - Milano, 13 mag 2014 - L'Expo 2015 e' ''un'associazionea delinquere finalizzata al riciclaggio di denaro pubblico''. La definizione e' di Beppe Grillo, leader dell'M5S, arrivato oggi a Milano per denunciare quella che definisce ''la grande abbuffata'' sull'Expo 2015. Secondo il comico genovese ''l'Expo non e' stato costruito per dare un'immagine all'estero dei migliori prodotti italiani. L'hanno fatto per riciclare denaro pubblico. E' un sistema tutto a debito che si alimenta cosi'''. Poi, una battuta, sulla 'cupola degli appalti' emersa dalle indagini condotte dalla procura di Milano: ''Ne fanno parte un uomo d'affari, un notaio, un commercialista e dei politici. E' un'associazione a delinquere ma non c'e' nemmeno un delinquente''. fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni