sabato 25 febbraio | 17:58
pubblicato il 24/apr/2013 14:03

Expo 2015: Cdm, presto nomina Commissario unico

(ASCA) - Roma, 24 apr - Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge che contiene misure sull'Expo 2015. Il decreto di oggi modifica la governance unificando le figure del Commissario straordinario del Governo con quella del Commissario generale dell'Esposizione. Al nuovo Commissario Unico - che verra' nominato dal prossimo Presidente del Consiglio - vengono attribuiti poteri in deroga alla legislazione vigente a mezzo ordinanza, nonche' poteri sostitutivi per risolvere eventuali criticita'. In tali attivita' potra' essere coadiuvato da un massimo di 3 delegati da scegliere nell'ambito di riconosciute professionalita' nelle discipline giuridiche, economiche ed ingegneristiche e tra soggetti di comprovata esperienza istituzionale. In particolare il decreto prevede che uno dei delegati sia scelto nel ruolo dei Prefetti. com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Elezioni
Su data primarie M5s accusa: "Il Pd vuole pensioni d'oro"
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech