giovedì 19 gennaio | 12:58
pubblicato il 12/mag/2014 17:20

Expo 2015: Bindi, va cambiata legge su appalti pubblici

(ASCA) - Roma, 12 mag 2014 - Dopo gli ultimi scandali legati a Expo 2015 ''va cambiata la legge sugli appalti pubblici''.

A chiederlo e' stato oggi il presidente della Commissione parlamentare Antimafia Rosy Bindi al termine dell'audizione avuta con il commissario unico del governo per l'Expo, Giuseppe Sala.

Secondo la Bindi, infatti, l'attuale normativa che si poggia sul sistema del ribasso degli appalti e la possibilita' dei sub-appalti consente le infiltrazioni delle organizzazioni mafiose e le pratiche corruttive.

Se da un lato, l'audizione odierna, ha spiegato la Bindi, ''rassicura sul fatto di non fare meno controlli'', occorre ''tornare a chiedere che questi si intensifichino. Va bene la presenza del commissario anticorruzione - ha poi aggiunto la Bindi - ma e' necessario che ci siano piu' forze dell'ordine e piu' sistemi di controllo durante la fase dello svolgimento dei lavori. Piu' che regole - ha concluso - e' necessario intensificare la presenza di chi puo' controllare'.

gc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina