giovedì 08 dicembre | 01:29
pubblicato il 19/feb/2013 18:17

Euroregione: le tappe della costituzione

(ASCA) - Klagenfurt, 19 feb - Un percorso istituzionale iniziato a Villa Manin di Passariano ancora nel 2005, che ha trovato oggi a Klagenfurt la sua concreta realizzazione con la seduta di insediamento dell'Assemblea del GECT (Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale) ''Euregio Senza Confini''.

Ecco le principali trappe che hanno portato alla nascita dell'Euroregione transfrontaliera:.

- 17 ottobre 2005, Villa Manin di Passariano (Udine) I soggetti interessati (Friuli Venezia Giulia, Veneto, Carinzia, Slovenia, Contee Istriana e Litoraneo Montana della Croazia) firmano una dichiarazione d'intenti.

- 5 luglio 2006, Bruxelles L'Unione europea emana il Regolamento che istituisce il GECT.

- 21 giugno 2007, Villa Manin di Passariano (Udine) Friuli Venezia Giulia, Veneto e Carinzia si accordano formalmente per costituire l'Euroregione. Slovenia e Contee della Croazia ribadiscono il loro interesse al progetto.

- 29 novembre 2007, Duino (Trieste) Vertice trilaterale, si decide di fissare la sede dell'Euroregione a Trieste.

- 10 dicembre 2008, Villaco Le Giunte di Friuli Venezia Giulia, Veneto e Carinzia, in attesa del recepimento del Regolamento UE da parte dell'Italia, costituiscono un Coordinamento operativo trilaterale.

- 7 luglio 2009, Roma L'Italia recepisce il Regolamento UE sui GECT.

- 17 novembre 2009, Venezia Friuli Venezia Giulia, Veneto e Carinzia concordano il percorso che portera' alla nascita dell'Euroregione e scelgono il nome: ''Euregio Senza Confini''.

- 19 dicembre 2011, Klagenfurt Friuli Venezia Giulia, Veneto e Carinzia rinnovano per altri cinque anni il Protocollo di collaborazione trilaterale, in vista dell'avvio dell'Euroregione.

- 16 marzo 2012, Trieste Le tre Regioni approvano i testi dello Statuto e della Convenzione del GECT ''Euregio Senza Confini'' e decidono di uscire dalla Comunita' di lavoro Alpe Adria.

- 13 luglio 2012, Roma Il Governo autorizza la partecipazione della Regione al GECT ''Euregio Senza Confini''.

- 27 novembre 2012, Venezia Friuli Venezia Giulia, Veneto e Carinzia costituiscono formalmente il GECT ''Euregio Senza Confini'', con la prospettiva di allargamento alla Slovenia e alle Contee dell'Istria croata.

- 19 febbraio 2013, Klagenfurt Si insedia l'Assemblea del GECT ''Euregio Senza Confini''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni