sabato 10 dicembre | 14:28
pubblicato il 20/mag/2014 13:58

Europee: Wwf, 135 candidati firmano appello per piu' politiche ambiente

(ASCA) - Roma, 20 mag 2014 - Ad oggi 135 candidati di tutte le liste e partiti piu' importanti alle elezioni del 25 maggio hanno aderito all'Appello Wwf ''Creare una nuova Europa per il Pianeta'', convinti che il riscatto e il rilancio dell'Europa possa essere giocato proprio sul terreno delle sfide ambientali e per lo sviluppo sostenibile, che hanno riflessi determinanti sulle scelte politiche, economiche e sociali del vecchio continente. Lo comuncia in una nota il Wwf ricordando che c'e' ancora questa settimana per sottoscrivere l'Appello perche' la pressione diventi sempre piu' forte.

Affrontare il cambiamento climatico; passare ad un'economia efficiente nell'impiego delle risorse; fermare la perdita di biodiversita'; incoraggiare consumi piu' sani, equi e sostenibili; assicurare acque pulite e salubri; salvaguardare l'ambiente in modo da garantire il benessere umano in tutto il mondo; bloccare il commercio illegale di legname e fauna selvatica; garantire un'agricoltura sostenibile; ripristinare gli stock ittici. Questi i principali punti del Manifesto redatto dal Wwf secondo il quale ''si deve puntare sull'ambiente per uscire da questa crisi di sistema, bisogna passare dal fiscal compact al wellbeing compact'', poiche' ''cinque milioni i posti di lavoro potrebbero essere creati in Europa conseguendo gli obiettivi dell'Unione Europea al 2020 su clima e energia (fonte: Commissione Europea, 2012) e sono gia' oggi 14,6 milioni i posti di lavoro assicurati dalla biodiversita' e dai servizi ecosistemici (Commissione Europea, 2011)''.

Wwf informa nel dettaglio che dei 135 aspiranti eurodeputati italiani che hanno sottoscritto il Manifesto 38 sono del M5S, 33 dei Verdi/Green Italia, 32 della Lista Tsipras, 23 del Pd, 4 di Scelta Europea, 3 di Forza Italia, 1 del Ncd e 1 di FdI.

red-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina