venerdì 20 gennaio | 11:32
pubblicato il 06/mag/2014 15:25

Europee: Salvini contestato a Napoli, salta comizio Lega Nord

(ASCA) - Milano, 6 mag 2014 - Salta il comizio di Matteo Salvini a Napoli. Il segretario federale della Lega Nord e' stato preso di mira da un gruppo di contestatori che lo hanno accolto a grida e insulti. Di qui la decisione di rinunciare all'appuntamento elettorale in programma questa mattina nel capoluogo partenopeo. ''Peccato che a Napoli, e solo a Napoli, un gruppo di violenti non abbia permesso ai cittadini perbene di incontrare la Lega Nord'', racconta Salvini sulla sua pagina Facebook. ''Per qualcuno - aggiunge - e' piu' importante il tifo da stadio, che non il lavoro''. Salvini preannuncia la propria intenzione di tornare a Napoli ''per rispetto delle centinaia di napoletano perbene che stanno firmando i nostri referendum, e sono stufi di una politica cittadina incapace, della camorra e della disoccupazione''. E soprattutto perche' ''la violenza non deve mai prevalere sulle idee''.

Intento ribadito dal segretario della Lega Nord in un successivo post: ''Grazie alla violenza di quei 50 facinorosi, ho gia' ricevuto centinaia di inviti a tornare in citta' da Napoletani perbene''.

fcz/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale