martedì 28 febbraio | 17:45
pubblicato il 12/mag/2014 13:38

Europee: Quagliariello, credo che Ncd prendera' circa l'8%

(ASCA) - Roma, 12 mag 2014 - ''La politica tu la fai finche' senti di avere qualcosa dentro, qualcosa da dare alla tua comunita'. Credo che stiamo vivendo un periodo di grande cambiamento del sistema politico, difficile dire cosa accadra' dopo, sia a destra che a sinistra. Se non ci fosse stato il Ncd, in Italia ci sarebbe oggi un bipolarismo tra Grillo e la sinistra. Ci sono tanti cattolici liberali e laici che sarebbero rimasti senza partito. Io penso che alle europee prenderemo circa l'8%. Se ci sara' questo, ci sara' la speranza per ripartire''. Lo ha detto Gaetano Quagliariello, senatore e coordinatore nazionale Ncd, questa mattina ad Agora', su Rai Tre.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
L.elettorale
Finocchiaro:indispensabile nuova legge elettorale maggioritaria
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech