venerdì 09 dicembre | 18:23
pubblicato il 12/mag/2014 13:38

Europee: Quagliariello, credo che Ncd prendera' circa l'8%

(ASCA) - Roma, 12 mag 2014 - ''La politica tu la fai finche' senti di avere qualcosa dentro, qualcosa da dare alla tua comunita'. Credo che stiamo vivendo un periodo di grande cambiamento del sistema politico, difficile dire cosa accadra' dopo, sia a destra che a sinistra. Se non ci fosse stato il Ncd, in Italia ci sarebbe oggi un bipolarismo tra Grillo e la sinistra. Ci sono tanti cattolici liberali e laici che sarebbero rimasti senza partito. Io penso che alle europee prenderemo circa l'8%. Se ci sara' questo, ci sara' la speranza per ripartire''. Lo ha detto Gaetano Quagliariello, senatore e coordinatore nazionale Ncd, questa mattina ad Agora', su Rai Tre.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina