lunedì 20 febbraio | 14:09
pubblicato il 09/mag/2014 12:00

Europee, Napolitano: non mi convincono previsioni catastrofiche

Io sono preoccupato per i populismi

Europee, Napolitano: non mi convincono previsioni catastrofiche

Firenze, 9 mag. (askanews) - "Di astensionismo le istituzioni europee hanno sempre sofferto, ma qualsiasi previsione affrettata e catastrofica non mi convince". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, al suo arrivo a Palazzo Vecchio a Firenze, questo pomeriggio, dove assisterà al dibattito fra i leader dei partiti europei candidati alla guida della Commissione Ue nelle elezioni dell'Europarlamento del 25 maggio. Il capo dello Stato ha poi definito "una bella espressione" l'avvertimento sullo "spread dei populismi" lanciato dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, intervenuto anche lui oggi a Palazzo Vecchio, durante la conferenza 'The State of the Union'. Lo spread dei populismi, "l'ho trovata una bella espressione, io sono preoccupato per i populismi, poi lo spread è una cosa un po' diversa", ha concluso Napolitano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia