mercoledì 22 febbraio | 12:19
pubblicato il 23/mag/2014 20:44

Europee: Messina (Idv), no a doppia sede Parlamento Ue, tagli a sprechi

(ASCA) - Roma, 23 mag 2014 - ''L'Italia dei Valori si batte da sempre contro gli sprechi della politica; in ambito europeo, abbiamo manifestato la nostra posizione anche recentemente, il 20 novembre 2013, quando il Parlamento Europeo ha adottato una risoluzione con la quale si tornava a far pressione sugli Stati membri per risolvere l'annoso problema della doppia sede parlamentare. Ricordiamo infatti che i costi annuali della dispersione geografica dell'Europarlamento sono compresi fra i 156 e i 204 milioni di Euro, circa il 10% del bilancio annuale del PE, oltre a contemplare un rito di trasporto ai limiti del ridicolo, che coinvolge ogni mese 8 tir carichi di faldoni e scatoloni''.

E' quanto dichiara Ignazio Messina, segretario nazionale dell'Italia dei Valori. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%