domenica 19 febbraio | 16:15
pubblicato il 15/mag/2014 10:48

Europee: manifestazione Lista Tsipras a Bruxelles, fermato Casarini

Europee: manifestazione Lista Tsipras a Bruxelles, fermato Casarini

(ASCA) - Roma, 15 mag 2014 - Oggi a Bruxelles centinaia di persone manifestano pacificamente davanti al Palais d'Egmont contro l'European Business Summit, che la lista L'altra Europa con Tsipras definisce ''un raduno di lobby d'affari che, a pochi giorni dalle elezioni europee, si riunisce col dichiarato intento di influenzare la politica europea.

All'ordine del giorno dell'incontro il TTIP, il trattato sul commercio che UE e USA stanno discutendo in gran segreto''.

In un comunicato si riferisce inoltre che ''un centinaio di persone sono state circondate dalla polizia e arrestate senza ragione. Tra loro Luca Casarini'', candidato della lista alle europee. ''A Luca e a tutti i manifestanti esprimiamo la nostra solidarieta' e vicinanza. Nell'Europa dell'austerita' e della Troika il dissenso non ha cittadinanza e chi alza la propria voce chiedendo un'Europa diversa viene represso. Noi vogliamo un'altra Europa'', conclude la nota.

red-uda/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia